Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Collegati per aver accesso ad offerte esclusive e sconti da urlo!

Facebook
Logout
MENU
Logo Windsor
MENU
Logo Windsor
Prenota ora
Prenota ora

Prenota subito la tua camera presso l'Hotel Windsor!

Arrivo
Partenza
Verifica
Disponibilità
Itinerari
Offerte Speciali
Itinerario su Misura

Crea il tuo itinerario con i local expert dell'Hotel Windsor!

Compila il form sottostante per consentirci di costruire il tuo itinerario, personalizzato in base alle tue esigenze e ai tuoi gusti.
Preparati a scoprire Milano da una nuova prospettiva!

Si, acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 Italiana

Night Life

Concerti a Milano, i locali più alla moda

News > Night Life | Concerti a Milano, i locali più alla moda

Oltrepassare la soglia di un locale. Muoversi nella penombra, facendo attenzione a non urtare i clienti:
c’è chi sta seduto, composto, e sorseggia un cocktail; e chi, in prima fila, aspetta muovendo già la testa al ritmo di una melodia appena abbozzata.
Davanti a voi, un microfono e degli strumenti che, a breve, si animeranno.
Questo è lo scenario che incontrerete entrando in uno dei locali milanesi che ospita concerti e spettacoli di musica dal vivo. Non sono le grandi discoteche o i teatri, ma piuttosto spazi accoglienti e intimi che invitano a fare attenzione alle note e alle parole, senza perdersi nel trambusto della folla.

Dove ascoltare musica dal vivo a Milano

Blue note Milano

Credits immagine: www.bluenotemilano.com/gallery/

A Milano, ci sono numerosi locali che rispettano le caratteristiche che vi abbiamo descritto sopra.
Se siete appassionati di musica jazz, vi consigliamo un posto che sicuramente apprezzerete. Si chiama Blue Note ed è situato nella zona Isola, in via Pietro Borsieri 37. La sua ricca programmazione di eventi jazz lo ha reso un locale famoso in tutta Milano. Per sei giorni a settimana, dal martedì alla domenica, il Blue Note ospita band e cantanti che si esibiscono due volte, una alle 21.00 e una alle 23.00 (23.30 durante il weekend). Fra un pezzo e l’altro, potrete sorseggiare uno dei 200 cocktail sulla lista.

Se al jazz preferite le note calde del blues, non avete che raggiungere l’Hangar Bicocca. Lì vicino, infatti, in via Sant’Uguzzone 26, c’è il Blues House, un locale dove musicisti e tribute band si alternano nel weekend. Dalle 22.00, dopo i live, vanno in scena i dj set. Sito web: www.blueshouse.it

Fermento Art n Pub

Credits immagine: fermentomilano.jimdo.com

Il Fermento Art’n Pub è un altro locale specializzato in musica dal vivo che non si trova lontano dai due che vi abbiamo appena consigliato. Si trova in via Camillo Ugoni 18 e non è propriamente un locale adibito ai concerti. Nasce come birreria e, infatti, ha anche una birra di produzione propria che si chiama Regina Nera, una dark lager dal sapore intenso. Questa è la parte pub del Fermento Art’n Pub: l’anima art, invece, è quella che dedica ogni sera uno spazio all’esibizione di artisti jazz, blues e rock che prendono posto sul piccolo palco in legno scuro e riempiono il locale con le loro canzoni e interpretazioni.

Concerti a Milano

Credits immagine: www.labucadisanvincenzo.it

Simile al Fermento, è La Buca di San Vincenzo. Il nome rende perfettamente l’idea del posto: la Buca è, appunto, uno spazio piccolo ma accogliente. Entrando, troverete luci basse che illuminano comodi divani e poltrone. Il barista dietro al bancone vi servirà i migliori distillati della zona, quella cioè di San Vittore, a pochi passi dai Navigli. La Buca si definisce jazz club, ma è diverso rispetto agli altri locali che vi abbiamo proposto. È, invece, il luogo ideale per ascoltare un concerto come se foste seduti nel salotto di un amico. Il lunedì è dedicato al jazz, mentre il giovedì al blues.

Infine, a sud di Milano, un po’ lontano dal centro ma comunque facilmente raggiungibile, c’è un posto che incuriosisce immediatamente per il nome. È la Salumeria della Musica.

Dove un tempo venivano prodotte catene d’oro, oggi si ascolta musica dal vivo. Il locale ha lasciato intatti gli spazi dell’antico opificio e anche alcuni macchinari, come i due che si trovano all’ingresso. Sei giorni a settimana, potrete ascoltare musica rock, cantautoriale e jazz e, nel frattempo, assaggiare uno dei taglieri di formaggi e, ovviamente, di salumi!

Salumeria della musica
Credits immagine: www.lasalumeriadellamusica.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *