Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Collegati per aver accesso ad offerte esclusive e sconti da urlo!

Facebook
Logout
MENU
Logo Windsor
MENU
Logo Windsor
Prenota ora
Prenota ora

Prenota subito la tua camera presso l'Hotel Windsor!

Arrivo
Partenza
Verifica
Disponibilità
Itinerari
Offerte Speciali
Itinerario su Misura

Crea il tuo itinerario con i local expert dell'Hotel Windsor!

Compila il form sottostante per consentirci di costruire il tuo itinerario, personalizzato in base alle tue esigenze e ai tuoi gusti.
Preparati a scoprire Milano da una nuova prospettiva!

Si, acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 Italiana

Moda

Milano Moda Uomo autunno inverno 2015/2016, tutte le tendenze

News > Moda | Milano Moda Uomo autunno inverno 2015/2016, tutte le tendenze

Si è conclusa la settimana della moda uomo milanese iniziata ufficialmente sabato 17 Gennaio, anticipata dalla sfilata-evento di Dsquared2 tenutasi la sera prima, un party-show all’Hangar Bicocca organizzato per celebrare i 20 anni del marchio con circa duemila ospiti tra cui Paris Hilton e Mary J. Blige.

Moda uomo Milano

I fashion brand sfilano a Milano

Sono state 40 sfilate e 36 presentazioni in differenti location milanesi ad anticipare le tendenze della moda maschile 2015/2016: in passerella un uomo metropolitano che abbandona il superfluo e si concentra su capi ricercati e curati.

L’uomo torna a essere elegante anche per le occasioni più casual, diventando così un vero gentleman. Accanto a questa tendenza compaiono pelle e pelliccia, protagoniste indiscusse del guardaroba della prossima stagione fredda, inoltre il confine tra stile maschile e femminile sembra sarà sempre più labile, vista la numerosa presenza in passerella di dettagli come fiocchi e pizzi.

Passerelle Cult

La maison Dolce & Gabbana ha dedicato la sua sfilata alla famiglia puntando i riflettori sulle origini degli stilisti: su alcuni capi sono stampate immagini di un gruppo di persone molto numeroso che ricorda una famiglia d’altri tempi.

Queste stampe in bianco e nero sulle bluse di seta rappresentano una dichiarazione d’amore per i propri cari da indossare sui bomber di lana abbinati con i pantaloni, le serafino e gli stivali di gomma e pelliccia.

foto dolce e gabbana Milano

Sobrietà e rigore hanno distinto l’uomo metropolitano sulla passerella di Emporio Armani, dove non poteva mancare un classico di Giorgio Armani, la giacca che si fa nuova ed è sempre più leggera, sfoderata e completamente destrutturata: ha il colletto a scialle, i polsini e il bordo in fondo come quelli del bomber ed è abbinata ai pantaloni, stesso tono di blu per dar vita a un nuovo completo dallo stile contemporaneo.

Una delle sfilate più discusse di questa fashion week è certamente quella mista di Gucci che ha scelto un romanticismo ambiguo, dove i modelli non erano facilmente distinguibili dalle modelle.
Completi slim da artista, blazer piccoli abbinati a pantaloni, cappa e cappotto militare, t-shirt di pizzo e bluse femminili senza maniche, con colletto, nastrino e fiocco in puro stile bohemien.

foto Gucci 1

Moda Uomo Milano Gucci

Dsquared2 ha dato molto spazio a capi in pelle e pellicce, in particolare cappelli oversize, berretti con visiera ricamata e colbacchi.

Secondo il parere degli stilisti presenti a Milano Moda Uomo, il guardaroba perfetto per il prossimo inverno dovrebbe essere così composto:

– Un capo in velluto che tornerà alla ribalta e sarà il top per mantenersi al caldo nei mesi più freddi, che sia liscio o a costine poco importa.

– Un cappotto lungo, avvolgente e oversize

– Un trench o un maglione color cammello, nuance che tornerà di gran moda

– Una cravatta-fiocco

– Una giacca elegante ma versatile e quindi indossabile in varie occasioni della giornata

Milano Moda uomo 2015

Milano Moda uomo 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *