Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Collegati per aver accesso ad offerte esclusive e sconti da urlo!

Facebook
Logout
MENU
Logo Windsor
MENU
Logo Windsor
Prenota ora
Prenota ora

Prenota subito la tua camera presso l'Hotel Windsor!

Arrivo
Partenza
Verifica
Disponibilità
Itinerari
Offerte Speciali
Itinerario su Misura

Crea il tuo itinerario con i local expert dell'Hotel Windsor!

Compila il form sottostante per consentirci di costruire il tuo itinerario, personalizzato in base alle tue esigenze e ai tuoi gusti.
Preparati a scoprire Milano da una nuova prospettiva!

Si, acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 Italiana

Food

Pasta B Jing Hua: i sapori di Singapore a Milano

News > Food | Pasta B Jing Hua: i sapori di Singapore a Milano

L’essere cosmopolita è una delle caratteristiche distintive di una grande città; culture diverse portano con sé il fascino del proprio paese d’origine.

Milano non è da meno e le comunità orientali sono ormai ben radicate in città da decenni, trasformandola in una metropoli multiculturale. Nella centralissima via Hoepli, famosa per il Planetario, risiede il primo ristorante singaporiano milanese: il Pasta B Jing Hua di proprietà della famiglia Han.

Negli anni Ottanta questa famiglia di imprenditori aprì un ristorante a Singapore specializzato in ravioli al vapore. Ben presto l’attività ebbe un enorme successo e le ricette furono con il tempo affinate e rielaborate. Ingredienti di prima scelta hanno contribuito al successo dell’attività, che a distanza di più di vent’anni e con il subentro di un’altra generazione della famiglia, ha cominciato a diffondersi anche all’estero. Così è nato Pasta B Jing Hua, che propone le ricette tradizionali di Singapore.

Pasta B Jing Hua: i sapori di Singapore a Milano

Credits: chefs4passion.com

Noodles, zuppe e altre prelibatezze orientali

La cucina di Singapore è un mix di ricette giapponesi, malesiane e cinesi. È quindi assai difficile distinguerne le sfumature e i sapori, soprattutto se non si conosce abbastanza bene la cucina orientale in generale. Ecco perché la cucina di Singapore vale la pena di essere provata e Pasta B Jing Hua è l’unica possibilità che avete se siete a Milano.

specialità orientali al ristorante Pasta B

Credits: www.foodconfidential.it

Ravioli, noodles e zuppe sono le specialità del ristorante. I noodles, esclusivamente lavorati a mano, sono una specialità della cucina orientale. Da Pasta B Jing Hua li potete trovare in brodo o saltati, con verdure, pollo o carne di maiale.
Consigliatissimo è il piatto con il mentaiko, ovvero l’uova di pesce Pollack. Tra le zuppe invece si possono assaggiare quelle vegetariane (consigliata la zuppa con l’uovo strapazzato) e quelle piccanti.

Come da tradizione dei ristoranti della famiglia Han, sono i ravioli il piatto che rende il locale veramente diverso dagli altri ristoranti orientali della città. Alla piastra, al vapore e bolliti, e assolutamente fatti a mano, la varietà di ravioli del Pasta B Jing Hua è veramente sorprendente.

Zuppa con uova di pesce Pollack

Credits: www.361magazine.com

Ripieni con carne maiale e gambero, pollo, manzo o solo verdure, i ravioli del Pasta B Jing Hua non hanno ugual paragone con nient’altro in città. Il più conosciuto del ristorante è il “little juicy steamed meat dumpling”, un bocconcino ripieno di carne di maiale e una zuppa di verdure. Il successo del raviolo di Pasta B Jing Hua va di pari passo con il successo del raviolo in generale. Meglio conosciuto come “dumpling”, il piatto è divenuto un vero pasto “trendy”. Il ristorante, infatti, soprattutto durante le pausa pranzo degli uffici, è spesso preso d’assalto da impiegati ma anche da curiosi, che vengono a conoscenza del ristorante e sono contenti di conoscerne i sapori.

ristorante singaporiano a Milano

Credits: www.361magazine.com

I prezzi, inoltre sono molto contenuti e, considerando l’alta qualità, vale la pena farci una visita durante il vostro soggiorno a Milano.
Sito del ristorante: www.pasta-b.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *